Chantilly Arts & Elegance 2016

Chantilly Arts & Elegance 2016

Alfa Romeo 2900B Lunga Berlinetta 8 C
Alfa Romeo 2900B Lunga Berlinetta 8 C vincitrice del “Concours d’ètat” e Best Show 2016

Chantilly Arts & Elegance 2016: Ecco la più bella del reame..motore italiano,design italiano collezionista…. americano.Era difficile scegliere la vincitrice tra tutte ma a spuntarla è stata forse la piu bella auto di tutti i tempi,cosicchè anche le sconfitte possono prenderla bene.Difficilmente si può immaginare che dalla matita di un essere umano possa scaturire una cosi’ bella creatura,pensando che tutto questo sia successo circa 80 anni fa,senza nessun aiuto elettronico,solo carta,matita e tanto tanto ingegno.Si diceva motore italiano..Alfa Romeo 8 cilindri in linea sovralimentato con compressore, progettato da Vittorio Jano. Design…Touring carrozzeria Superleggera quindi gusto italiano.Possedere una auto del genere vuol dire avere un gioiello di inestimabile valore che anzi nel tempo diventa sempre più alto.E’ stata “Best Show” nel 2009 anche al concorso di Eleganza di Villa D’Este

Chantilly Elegance 2016 è anche moda che si abbina alla classe delle automobili in gara.Le modelle testimonial delle più importanti griffe del mondo abbinate a alcuni modelli partecipanti al Concours d’èlègance 2016

Il verdetto della giuria non deve essere stato semplice da stilare.Nessuna delle auto in gara non avrebbe meritato di vincere sia nella sua categoria e molte anche il titolo finale.Tutti i driver erano in perfetta livrea intonata con l’anno di appartenenza della vettura. Di seguito le foto delle auto premiate.

 

 

 

Alfa Romeo 2900B Lunga Berlinetta 8 C
BEST SHOW 2016 – La migliore aereodinamicità prima della guerra ( auto chiuse )  Alfa Romeo 2900 B Lunga Berlinetta 8 C
Sunbeam Alpine MK1
Le marche inglesi dimenticate dopo della guerra ( vetture aperte )  Sunbeam Alpine MK1
Le marche inglesi dimenticate dopo della guerra ( vetture chiuse )  Frazer Nasch Le Mans Coupè
Le marche inglesi dimenticate dopo della guerra ( vetture chiuse ) Frazer Nasch Le Mans Coupè
Sunbeam 3 Litres Straight Eight GP
Sunbeam 3 Litres Straight Eight GP   Le marche inglesi dimenticate prima della guerra
Lancia-Astura-Pininfarina-Carrozzeria-BOCCA
Lancia-Astura-Pininfarina-Carrozzeria-BOCCA  La migliore aereodinamicità prima della guerra ( auto aperte )
Vauxhall-30-98-Wensum.
Vauxhall-30-98-Wensum  Le carrozzerie atipiche
White-Rear-Entry-Tonneau
White-Rear-Entry-Tonneau  Le vetture a vapore
Bugatti-Type-59-59124
Bugatti-Type-59-59124  Bugatti le auto da Grand Prix
Alfa Romeo 2900 B Figoni&Falaschi
Alfa Romeo 2900 B Figoni&Falaschi  Carrozzieri Francesi prima delle guerra vetture aperte
Bugatti-Type-57-ATALANTE
Bugatti-Type-57-ATALANTE  Carrozzieri Francesi prima delle guerra vetture chiuse
Alfa-Romeo-8C-2300-Spider-ZAGATO
Alfa-Romeo-8C-2300-Spider-ZAGATO  I grandi carrozzieri italiani ZAGATO vetture prima della guerra
Aston-Martin-DB4-GTZ
Aston-Martin-DB4-GTZ  I grandi carrozzieri italiani ZAGATO vetture dopo la guerra
GordiniType-11
Gordini Type-11  Le Formula 1 a motore anteriore
Facel-vega-MKII
Facel-Vega-MKII  Carrozzieri Francesi dopo la guerra vetture chiuse
Alfa-Romeo-1600-TZ-ZAGATO
Alfa-Romeo-1600-TZ-ZAGATO  I grandi carrozzieri italiani ZAGATO vetture dopo la guerra ( Premio speciale Alfa Romeo )
Ferrari-365-GTB-4-DAYTONA
Ferrari-365-GTB-4-DAYTONA  Omaggio alla Scuderia POZZI
Ferrari-250-GT-Berlinetta-TDF
Ferrari-250-GT-Berlinetta-TDF  Le vetture del Tour de France ( 1951/1964)
Ferrari-308-GTB-Michelotto
Ferrari-308-GTB-Michelotto  Le vetture del Tour de France ( 1969/1986)
Lamborghini-Miura-P400
Lamborghini-Miura-P400  I 50 anni della Lamborghini Miura P400
Peugeot-504-Rally-Group-4
Peugeot-504-Rally-Group-4  Omaggio ai 50 di carriera di Jean Todt

E’ stato davvero bello esserci.Chantilly Arts & Elegance è un concorso che nel tempo,se non lo è già adesso,diventerà il più importante in Europa e tra i più belli anche del mondo.La bellissima cornice del parco di Chantilly unita alla perfetta organizzazione di Peter Auto anno reso tutto perfetto e non ci resta che attendere la prossime edizione convinti che sarà ancora più bella e maestosa.

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento